Scalping

Lo scalping

Scalping: cosa è e come funziona.

Lo Scalping è il più evoluto ed efficace approccio al trading intraday  e consiste nell'effettuare diverse operazioni  nell'arco della stessa giornata sul medesimo strumento finanziario rinunciando a prevedere grandi movimenti di prezzo, ma piuttosto accontentandosi di oscillazioni minori ma molto più facili da prevedere.  

Pur generando ciascuna operazione un profitto minore, il guadagno giornaliero di chi fa scalping è elevato e soprattutto costante nel tempo poichè derivante dalla sommatoria delle singole operazioni: questo si traduce in una drastica riduzione del rischio poichè viene ripartito su ciascuna delle singole e molteplici operazione, rendendo di fatto lo scalping una tenica estremamente sicura.

Scalping: chi lo ha inventato

Lo scalping è stato sviluppato negli stati uniti intorno al 2000 ed importato in Europa/Italia dal famoso top trader Leonardo Gioacchini, che lo ha poi perfezionato a tal punto daleonardo gioacchini inventore scalping esserne ad oggi considerato l'effettivo inventore ed in ogni caso il massimo esperto in materia.  Dalla sua scuola sono poi scaturite due differenti tecniche operative:

1) Lo Scalping Dinamico , estremamente profittevole ma più difficile poichè basato sull'interpretazione in tempo reale del book e soprattutto poichè adatto a chi aveva una notevole manualità nell'immissione degli ordini (essendo le operazioni molti veloci : qui un video esempio di scalping dinamico

2) Lo Scalping Grafico, chiamato anche Soft Scalping poichè essendo basato più sull'interpretazione dei grafici a timeframe ridotto piuttosto che sulla difficile arte dell'interpretazione del book realtime. Grazie al Soft Scalping sempre più persone si sono avvicinate a questo eccezionale modo di operare (ovvero lo scalping) beneficiando degli indiscussi vantaggi che esso comporta.

Scalping: è facile?

Lo scalping non è una tecnica propriamente facile ma è una tecnica che funziona e non esistono tecniche che funzionino davvero e che siano anche facili ! Il vantaggio è che una volta imparata è molto semplice da applicare e non provoca alcuno stress nell'utilizzatore al contrario di altri metodi. Si diventa delle fredde macchine da soldi!!

Ad ogni modo allo scalping puro, ovvero quello dinamico, si è aggiunto dal 2006 il Soft Scalping che, pur conservando i vantaggi dello scalping classico, è molto più semplice da apprendere ed ha reso finalmente accessibili a tutti i benefit che fare scalping comporta.

Scalping: i vantaggi

I vantaggi dello scalping sono diversi ed oggettivi, e ne fanno una delle tecniche più ambite da chiunque voglia operare con risultati costanti e con un basso profilo di rischio. Possiamo così riassumerne alcuni di seguito:

1) Diventa possibile guadagnare in qualsiasi tipo di trend o mercato , non preoccupandosi dei movimenti improvvisi che generano spesso loss, degli effetti deleteri delle news o di altri fattori esogeni al mercato.

2) Rischio operativo ridotto ai minimi termini, grazie alla ripartizione dello stesso su ciascuna operazione ed ad uno stop loss estremamente contenuto.

3) Guadagno costante e stabile nel tempo:questo è possibile grazie al fatto che il profit giornaliero è costruito sula somma delle operazioni di simile ampiezza e di basso rischio, è che il guadagno di chi fa scalping non deriva dall'essere riusciti a prendere movimenti particolari, ma piuttosto le normali oscillazioni che contraddistinguono ogni giornata operativa standard.

4) Fare scalping può essere considerata una vera e propria attività lavorativa: è una diretta conseguenza dei vantaggi sopra elencati ed in particolare dal fatto che si chiuderà molto raramente una giornata in perdita ed anzi il guadagno sarà costante e simile ogni giorno.

5) Lo scalping significa libertà operativa: potendolo applicare quando si vuole (in qualsiasi orario o mercato), ed anche per poche ore al giorno,se si dispone di poco tempo, lo scalping rappresenza senza dubbio la tecnica più flessibile ed integrabile nel proprio manage quotidiano.

Scalping: funziona veramente?

Su internet girano alcune voci circa il fatto che lo scalping non funziona, ma questo è assurdo visto che gli Scalper (ovvero coloro che fanno scalping) sono quelli che statisticamente sopravvivono ad ogni fase di borsa e considerati gli unici veri professionisti del mercato.

Lo scalping funziona eccome, a patto che la tecnica venga applicata in modo corretto e senza improvvisarsi scalper dopo aver appena letto qualche articolo sullo scalping o visto qualche video di scalping su you tube, utili a capire la potenzialità della metodologia ma non certo ad ad impararla.

Scalping: come impararlo

scalping con graficiPer chi vuole imparare a fare scalping in modo corretto, traendo da subito il massimo beneficio dai vantaggi che esso comporta è essenziale affidarsi ai professionisti del settore, non limitandosi a "googlare" su internet cercando di capire come fare scalping da articoli scritti da semplici webmaster che a loro volta hanno reperito informazioni online.

Nè è praticamente mai sufficiente visionare videocorsi o manuali gratuiti  in pdf realizzati dagli stessi broker o siti di presunte scuole di trading al fine poi di vendere successivamente altri servizi o prodotti.

E' importante a tal fine identificare le strutture qualificate ad insegnare la tecnica e soprattutto affidarsi a nomi conosciuti e riconosciuti nell'ambito dello scalping,  prediligendo corsi dove è previsto successivamente un vero e proprio affiancamento da parte del docente che assicuri un'agevole passaggio dalla teoria alla pratica.

Il costo sostenuto per la formazione verrà così quasi subito recuperato e saranno soldi ben spesi visto che non solo accellereranno i guadagni, ma si eviteranno le perdite che chiunque si improvvisi a fare scalping da autoditatta dovrà scontrare.

Questo sito utilizza cookies per migliorare il servizio. Se decidi di continuare la navigazione accetti il loro uso.